Tuo figlio 5-11 anni

Preparati ad essere valutato

Preparati ad essere valutato


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Nessuno stress eccessivo! I controlli di un tempo si sono evoluti molto. Il tuo bambino progredirà grazie a valutazioni che punteggiano l'apprendimento. Scopri come va nel dettaglio e come supportare il tuo scolaretto.

  • La nota fa parte della vita scolastica. L'insegnante ha un ruolo di restituzione dei progressi di ciascuno, nei confronti dei vari partner della scuola - genitori, figli, istituto. Questa trasmissione può assumere varie forme, newsletter o opuscoli, ad esempio, con valutazioni e valutazioni fornite alle valutazioni. Questo termine copre ciò che hai conosciuto come "controllo" o "interrogatorio".

Quando inizia?

  • Il tuo bambino è valutato per tutta la sua carriera scolastica. La scuola materna non fa eccezione e, senza richiedere revisioni, tuo figlio viene messo alla prova - ma non notato - su varie abilità da acquisire: numeri di rima, scrittura di parole semplici, restituzione di piccole poesie, riconoscimento di alcune parole e leggendo ... La scuola elementare, usa più spesso la nota come base della sua valutazione. Dal CP al CM2, le valutazioni saranno frequenti con contenuti sempre più vari.

In classe, quanto dura?

  • La valutazione ritorna molto regolarmente. I progressi di ogni studente sono spesso stimati ogni settimana, ad esempio il dettato delle parole, la conoscenza delle tabelle di moltiplicazione. Dobbiamo contare su una o due valutazioni settimanali con rinforzo alla fine del periodo.
  • Piuttosto che parlare di quartiere, come al college, gli insegnanti della scuola elementare hanno tagliato l'anno scolastico in cinque periodi che fungono da punti di appoggio: dal ritorno alle vacanze di Toussaint, dal giorno di Ognissanti alle vacanze di Natale, Natale vacanze invernali, vacanze invernali a Pasqua, e infine la fine dell'anno. Questa divisione offre maggiore flessibilità nell'apprendimento ed è scandita da una serie di rapporti.

1 2 3



Commenti:

  1. Uriah

    L'ottima idea, è d'accordo con te.

  2. Scott

    È arrivato casualmente su un forum e ha visto questo tema. Posso aiutarti il ​​consiglio. Insieme possiamo arrivare a una risposta giusta.

  3. Yogi

    Complimenti, sei stato visitato dall'ottima idea

  4. Muireadhach

    Penso che ammetti l'errore.

  5. Jerrad

    Certo, è ovvio.



Scrivi un messaggio