Tuo figlio 1-3 anni

Zucchero: sì, ma non open bar!


Il tuo bambino viene al mondo con un senso del gusto e già una chiara preferenza per la dolcezza. La percezione del gusto dolce innescherebbe una riduzione dello stress e avrebbe effetti analgesici e rilassanti per il tuo bambino. Lo zucchero è un alimento necessario ... ma da dare in quantità ragionevole.

Zucchero, una necessità

  • Il desiderio di zucchero, carboidrati, è un segno di buona salute all'inizio della vita. Una macchina meravigliosa, il corpo del tuo bambino è naturalmente attratto dagli alimenti più soddisfacenti che promuovono una rapida crescita. Troverà questi stimolatori di energia prima nel latte, che è principalmente composto da grassi e carboidrati: grassi e zuccheri. Quindi, poiché gli porteranno più energia delle verdure, preferirà la pasta e le patate.

Non c'è bisogno di aggiungere!

  • Se il tuo bambino viene al mondo con un amore incondizionato per lo zucchero, questo non è un motivo per abusarne. Negli adulti, l'eccesso di zucchero, come l'eccesso di sale e grassi, può avere un impatto negativo sulla salute. Inoltre, gli specialisti della salute ti ricordano costantemente di cacciare zuccheri aggiunti nella dieta del tuo bambino. È meglio prendere la piega giusta presto e lasciare che il tuo bambino si svegli al sapore naturale del cibo.
  • Aggiungi lo zucchero alle denature degli alimenti, maschera, il loro gusto. E anche se non capisci come sia possibile ingoiare un piccolo svizzero o una composta di mele ben acida senza averle addolcite ... non fidarti dei tuoi gusti! Il capitale sensoriale di tuo figlio è diverso da quello di un adulto e non è ancora "corrotto" dalla lunga esposizione a sostanze zuccherine. Lascia che prima scopra il gusto naturale di frutta e yogurt. E se dopo diversi tentativi, non gli piace davvero, puoi addolcire leggermente senza mettere in pericolo il suo equilibrio nutrizionale.

1 2 3