Il tuo bambino 0-1 anno

Viso, labbra e mani: rimedi anti-raffreddore per bambini


La pelle del tuo bambino è fragile e non gli piace il freddo che la attacca e la secca. Come proteggerlo da irritazioni, crepe e altre piaghe invernali? Il consiglio di Nadine Pomarède, dermatologa.

Proteggi il tuo viso idratando

  • Il tuo bambino ha la pelle del viso così secca che sulle guance possono formarsi chiazze rosse (ruvide). Il grande capo è il freddo. Danneggia le sostanze grasse presenti sulla superficie della pelle responsabili della prevenzione dell'evaporazione dell'acqua. Senza questa barriera protettiva, la pelle diventa porosa e l'acqua fuoriesce!

Cosa fare

  • Per evitare la comparsa di cicatrici o curarle, è necessario ricostituire il film grasso sulla superficie della pelle. Come? Idratando il viso più volte al giorno con una crema grassa. Chiedi consiglio al tuo farmacista.
  • Per l'igiene del viso, usa un gel surgras, senza sapone.

No alle labbra screpolate

  • Le labbra, molto fragili, sono protette da un film lipidico ultrasottile. Ecco perché sono così sensibili al freddo. Per non parlare della tendenza dei bambini a leccarsi le labbra per ridurre la sensazione di oppressione. Fenomeno che può causare labbra screpolate e bordi.

Cosa fare

  • Anche qui un trattamento unico: idratazione e assunzione di grassi. Grazie a un rossetto applicato più volte al giorno. E grazie a una crema da spalmare sulla periferia.
  • Fai attenzione agli alimenti acidi da evitare fino a quando la pelle non è guarita.

1 2

Video: RIMEDI VELOCI CONTRO LE SCREPOLATURE!!! (Potrebbe 2020).